Newsletter 89

ALLA CAMERA

TESTAMENTO BIOLOGICO, approvata la legge

Con umiltà e con rispetto, oggi possiamo dire che il testamento biologico è legge. Dopo che a marzo la Camera aveva detto sì, è arrivato anche il via libera del Senato.

Una legge che in alcun modo vuole introdurre l’eutanasia ma semplicemente evitare l’accanimento terapeutico. Accettare di non poter impedire la morte, accettare i limiti della condizione umana.

Speciale

DECRETO FISCALE Misure concrete a sostegno della ripresa
Approvato in via definitiva il decreto fiscale 2018. Il provvedimento prevede interventi per le famiglie, i professionisti, le imprese, i trasporti e i territori. Fra le principali novità la fine del pagamento delle bollette per la telefonia e le pay tv a 28 giorni, l’introduzione dell’equo compenso per i professionisti e 500 milioni al Fondo per le PMI.

Speciale

BOLLETTE Consumatori più tutelati
Approvata all’unanimità la legge che blocca la fatturazione a conguaglio per l’erogazione di energia elettrica, gas e servizi idrici. Consumatori più tutelati grazie al tetto di 2 anni per i conguagli e alla sospensione del pagamento, in caso di reclamo, in attesa della verifica della legittimità della condotta dell’operatore. Il testo passa ora al Senato per il sì definitivo.

Dossier

RITO ABBREVIATO Riforma di buon senso dalla parte delle vittime
I reati più gravi ed efferati come le stragi, gli omicidi aggravati o in conseguenza di altri reati, quali lo  stalking o la violenza sessuale, non potranno più essere giudicati con un rito abbreviato, che dà la possibilità al condannato di accedere a un forte sconto di pena. Il testo passa ora all’esame del Senato.

Speciale

CONTRAFFAZIONE Approvata la relazione della Commissione d’inchiesta
Discussa e approvata la relazione della Commissione di inchiesta sui fenomeni della contraffazione, della pirateria commerciale e del commercio abusivo. Il testo analizza il rapporto tra il fenomeno della contraffazione, la sua filiera e la criminalità organizzata ed esamina lo sfruttamento dei lavoratori, i danni alla salute, l’inquinamento ambientale e i danni allo Stato dovuti all’evasione fiscale.

MOZIONI E MORATORIE

Esaminate ed approvate alcune mozioni riguardanti le iniziative per contrastare il fenomeno della corruzione in ambito sanitario, la moratoria internazionale sulle armi di tipo Aws e il loro divieto di commercio  in Italia e gli interventi di bonifica e protezione ambientale nel territorio bresciano.

QUESTION TIME

CULTURA La riforma del cinema
Dopo un’attesa di oltre cinquant’anni, lo scorso 22 novembre il Consiglio dei Ministri ha approvato i tre decreti legislativi sulla ‘Disciplina del cinema e dell’audiovisivo’. Il ministro Dario Franceschini ha illustrato i primi risultati, anche sulla base delle segnalazioni degli operatori del settore.

Scheda

INQUINAMENTO Servono iniziative contro marine e beach litter
Abbiamo chiesto al Governo quale siano le iniziative in campo contro il marine litter e il beach litter, cioè il problema dei rifiuti dispersi in mare e lungo le coste, che sta assumendo proporzioni sempre più preoccupanti.

Scheda

IN COMMISSIONE

Audizione del Ministro dello sviluppo economico, Carlo Calenda

La X Commissione Attività produttive, nell’ambito dell’esame della Proposta di regolamento che istituisce un quadro per il controllo degli investimenti esteri diretti nell’Unione europea (COM(2017) 487) e della Comunicazione “Accogliere con favore gli investimenti esteri diretti tutelando nel contempo gli interessi fondamentali” (COM(2017) 494), ha svolto l’audizione del Ministro dello sviluppo economico, Carlo Calenda, e l’audizione informale del Presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, Giovanni Pitruzzella, e del Capo del coordinamento attrazione investimenti esteri dell’Agenzia ICE, Stefano Nigro.

In sede Comitato dei Nove ha poi esaminato il provvedimento recante Disposizioni a tutela dei consumatori in materia di fatturazione a conguaglio per l’erogazione di energia elettrica, gas e servizi idrici (C. 3792-A Baldelli – Rel. Becattini, PD).

Risoluzioni in tema di retribuzione e compensi minimi, audizione

La XI Commissione Lavoro, ha svolto l’audizione informale del direttore della direzione per l’occupazione, il lavoro e gli affari sociali dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), dottor Stefano Scarpetta, nell’ambito della discussione congiunta delle risoluzioni 7-00847 Rizzetto, 7-00886 Cominardi, 7-01237 Baldassarre, 7-01241 Gribaudo e 7-01268 Martelli, relative a iniziative concernenti l’introduzione di retribuzione e compensi minimi.

La Commissione ha svolto inoltre le interrogazioni  5-11311 Martella: Inserimento nei contratti di appalto di clausole sociali volte a promuovere la stabilità occupazionale del personale impiegato, 5-12813 Patrizia Maestri: Condizioni dei lavoratori del settore della logistica, 5-12819 Di Salvo e 5-12857 Dadone: Licenziamento di una lavoratrice del negozio IKEA di Corsico, 5-12853 Cominardi: Lavoratori impiegati nei giorni festivi presso centri commerciali.

Audizione di Tito Boeri

La XI Commissione  Lavoro ha svolto l’audizione informale del presidente dell’INPS, prof. Tito Boeri, nell’ambito della discussione congiunta delle risoluzioni 7-00847 Rizzetto, 7-00886 Cominardi, 7-01237 Baldassarre, 7-01241 Gribaudo e 7-01268 Martelli: iniziative concernenti l’introduzione di retribuzione e compensi minimi.

La Commissione ha concluso la discussione della risoluzione n. 7-01338 Tinagli: Interventi in materia di servizi per l’impiego e politiche attive del lavoro) approvandola in un nuovo testo che ha preso il numero 8-00274; ha svolto le interrogazioni 5-12448 Famiglietti: Applicazione delle disposizioni di cui all’articolo 1, comma 275, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, agli ex lavoratori della società Isochimica transitati nel pubblico impiego che hanno effettuato la ricongiunzione contributiva; 5-12478 Tripiedi: Iniziative relative alla procedura di licenziamento collettivo di 134 lavoratori dello stabilimento di Carate Brianza del gruppo Canali Spa; 5-12498 Gribaudo: Convocazione del Tavolo tecnico di confronto sul lavoro autonomo di cui all’articolo 17 della legge n. 81 del 2017 e 5-12738; Simonetti: Interventi in materia previdenziale a tutela dei lavoratori delle centrali a carbone.

TERRITORIO

Ostruzionismo sulla riforma delle concessioni: ecco i responsabili

Mercoledì, nella seduta congiunta delle commissioni Industria e Finanze del Senato, la proposta del Pd di procedere nell’esame della legge delega sul riordino delle concessioni demaniali passando subito alla sua approvazione e rinunciando ai termini per gli emendamenti,  non è stata accolta dagli altri gruppi (Forza Italia, Mdp, Lega, M5S e altri), che hanno invece proposto una lunga serie di audizioni. È stata gettata la maschera: ora tutti sanno chi voleva dare una risposta equilibrata ai problemi del settore balneare, e chi invece vuole raccontare ancora favole.

Continua a leggere

Reddito di inclusione, più risorse e beneficiari

Dal 1° dicembre 2017 le famiglie aventi diritto possono fare richiesta per il Reddito di Inclusione, la prima misura nazionale di contrasto alle fragilità economiche e sociali. Varato grazie al lavoro di concerto tra Governo, Parlamento e Alleanza contro la Povertà, che ha portato alla legge sul contrasto alla povertà voluta con forza dal Partito Democratico, il Rei partirà il 1° gennaio 2018.

Continua a leggere

A Roma con i lavoratori Pavimental

Va avanti l’emendamento presentato dal deputato Pd romagnolo Tiziano Arlotti per salvaguardare i lavoratori della Pavimental. Questa mattina gli addetti della società in house di Autostrade per l’Italia che ha realizzato la terza corsia dell’autostrada A14 hanno manifestato a Roma contro l’avvio della procedura di mobilità annunciato dall’azienda. Presente anche una delegazione di lavoratori da Rimini.

Continua a leggere

All’assemblea Ucina per illustrare il Codice della nautica

Martedì 12 dicembre Roma il deputato Pd romagnolo Tiziano Arlotti, relatore della Legge delega sul demanio alla Camera, ha partecipato all’assemblea generale dei soci Ucina che ha visto riuniti gli imprenditori della nautica da diporto per una giornata di lavori, di confronto e di aggiornamento sul settore.

Continua a leggere

Valorizzazione del pane fresco: approvata proposta di legge

Sì dalla Camera alla proposta di legge che prevede norme per il rilancio e la valorizzazione del settore del pane fresco artigianale. Ora passa al Senato. Nel nostro territorio abbiamo un’eccellenza come il pane di Maiolo, borgo che rappresenta un vero e proprio “Museo diffuso del Pane”.

Continua a leggere

Parchi giochi più inclusivi e sicuri: approvata mozione

Più inclusivi e sicuri i parchi giochi per i piccoli. La Camera ha approvato la mozione, sottoscritta fra gli altri dal deputato Pd riminese Tiziano Arlotti, che impegna il Governo a prevedere risorse finanziarie adeguate da trasferire alle amministrazioni locali per realizzare l’istituzione di nuovi parchi giochi inclusivi e per la messa in sicurezza delle strutture esistenti.

Continua a leggere

Legge di bilancio, le proposte di emendamento di Arlotti

Aumento della franchigia per i frontalieri, estensione della Naspi, risoluzione dell’annosa questione per le concessioni demaniali dei pertinenziali. Sono alcuni degli emendamenti alla Legge di bilancio presentati dal deputato Pd romagnolo Tiziano Arlotti alla Commissione bilancio della Camera che entro lunedì darà i pareri sulle ammissibilità per poi procedere alla loro discussione e al voto (ne sono attesi qualche migliaio).

Continua a leggere

Questa voce è stata pubblicata in Newsletter. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.